giovedì 2 febbraio 2012

BEFORE WATCHMEN: LE REAZIONI SU TWITTER

la mascotte di Twitter
Nell'universo multimediale all'interno del quale siamo ormai abituati a vivere le notizie si diffondono a macchia d'olio, rimbalzando tra blog, siti di informazione e social network e coinvolgendo persone (più o meno note) in ogni angolo del mondo. La notizia della ufficializzazione della messa in lavorazione di ben sette miniserie che fungeranno da prequel a Watchmen, chiaramente, non poteva che suscitare un vespaio. Tra gli appassionati le reazioni sono abbastanza prevedibili, tutti sono curiosi di come queste miniserie svilupperanno i semi sparsi da Moore e Gibbons (e tutti sembrano apprezzare la qualità dei team creativi coinvolti) ma moltissimi reputano l'iniziativa apocrifa e legittimata solo dalla sete di danaro della DC Comics. Ma come ha reagito la comunità degli autori? Il modo migliore per scoprirlo è facendosi un giro su Twitter (il social network preferito dagli addetti ai lavoro).

Fred Van Lente (sceneggiatore Marvel)
"Before Watchmen è ambientata su Terra $"
Jess Nevins (scrittore) 
"Pare che dopo di questo Coocke
si dedicherà ai prequel di Salinger, Pynchon e
de Il buio oltre la siepe"
Dan Slott (sceneggiatore di The Amazing Spider-Man)
"Il vero fumetto intitolato "Before Watchmen" dovrebbe
mostrare pagine dedicate a Alan Moore intento a leggere
un sacco di comics della Charlton e guardare episodi di
Ai confini della realtà"

Joe Keatinge (hell Yeah per la Image)
"Bene, ragazzi, adesso sapete come si sentì Steve Ditko quando seppe della 
nuova versione dei suoi personaggi creati per la Charlton"

Ron Perazza (Image)
"Personalmente, adesso aspetto con trepidazione 101 Bulletts
e Z: l'ultimissimo uomo. Scherzo! Scherzo!

Tom Spurgeon (Giornalista the comic reporter)
"E' stato diffuso un nuovo logo della DC che mostra la faccina sorridente 

di watchmen mentre viene scollata e dietro si scorge la foto 
di Dan Di Dio che mostra il dito medio ad Alan Moore

Tom Spurgeon (giornalista)
"Ho sentito che la DC si sarebbe affrettata a fare oggi l'annuncio per paura che
Spiegelman si apprestasse ad annunciare la sua linea "Bevor Maus" ad Angouleme"

Stephen Wacker (editor in chief Valiant)
"Yow! Amanda Conner che disegna Silk Spectre,
è tutto quello che volevo sentire"


Kieron Gillen (Uncanny X-Men)
"Non capisco perché abbocchiate all'amo.
Potrei scrivere il prequel di Anna Karenina,
ma sarei un pazzo."

Mark Waid (Daredevil)
"Non ho preso il mio caffè stamattina.
Ma davvero Mitt Romney non è preoccupato dai
Prequels di Watchmen?"

1
David Uzumeri (giornalista Comics Alliance)
"Capirei la seccatura di Moore se Watchmen non rimanesse 
un'opera a se stante e i suoi personaggi non fossero mai 
stati toccati. Perché è abbastanza comico pensare che queste
proteste arrivano dallo scrittore de La lega degli straordinari
gentlemen e Lost Girls"


Chris Eliopoulos (disegnatore Marvel)
"Che coraggio per una una azienda che compete sul mercato di provare a far soldi
provando a fare qualcosa che faccia soldi!"

Katie Cook (illustratrice)
"Personalmente, voglio il fumetto Watchmen babies.
Lasciate che sia prodotto. Lo disegnerò."

David Wolkin (Blogger)
"dite quello che volete, ma questi prequels di
Watchmen sembrano migliori del 90% di tutto ciò
prodotto per il new 52"

1
Dan Slott (Ancora lo sceneggiatore di The Amazing Spider-Man)
"Mi vien da ridere. Vedo che alcune persone si stanno surriscaldando.
Alcuni appassionati sono molto protettivi nei confronti di alcune opere.
Mi sembra di avvertire la stessa reazione che ebbero gli appassionati di
cinema quando Turner colorò le pellicole in bianco e nero, o quando gli
studios cominciarono a produrre sequel di film classici direttamente per il
mercato dell'home video."


Jess Nevins 
"Davvero non vedo l'ora che sia realizzata le serie regolare del
prequel di V for Vendetta, U per Unstoppable. Cooke farà un gran lavoro."


Stan Lee ('nuff said)
"Non vi dovete lamentare riguardo la protezione della integrità di Watchmen
dopo che Zach Snyder ci si è calato dentro"


Leah Moore (figlia di...)
"Perché non creare NUOVE Graphic Novel con gli autori al lavoro su
Before Watchmen, o meglio ancora con nuovi talenti .
Perchè non usare questo budget per
cercare il *prossimo* Watchmen?"

1 commento:

illustrAutori ha detto...

Dan Slott ha detto indubitabilmente le due frasi migliori, anche se il punto di vista di David Uzumeri è interessante... Ron Perazza fa il furbo e Stan Lee è il solito drittone...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...