Ads Top

Peter David confessa ai suoi lettori: "Ho un disperato bisogno di aiuto"


un accigliato Hulk, forse il personaggio più rappresentativo della lunga e onorata carriera di Peter David,
sembra rappresentare al meglio lo stato d'animo dello scrittore (ill. di Dale Keown)


Peter David, scrittore di decine di serie per Marvel e DC Comics, autore di alcuni episodi indimenticabili della storia del fumetto statunitense (basti pensare alla saga del Mangiapeccati sulle pagine di Spider-Man o ai lunghi e fortunatissimi cicli narrativi su Hulk, X-Factor, Supergirl e Aquaman) nonché di numerosi romanzi della serie Star Trek, ha bisogno di aiuto, del nostro aiuto.

A dichiararlo è lo stesso scrittore attraverso un accorato appello diffuso attraverso la piattaforma di raccolta fondi gofundme. Peter David confessa di aver grossi problemi economici e richiede la solidarietà dei suoi lettori per poterne venir fuori. Ecco il testo della sua richiesta d'aiuto pubblicato il 31 marzo.

Peter David


Sono in una situazione disperata di difficoltà

Avrei voluto pubblicare questo appello domani, ma poi ho realizzato che alcuni avrebbero potuto pensare che si poteva trattare di un pesce d'aprile. Così lo sto facendo oggi.

A tutti capita di dover affrontare problemi che appartengono alla sfera privata e di cui non hanno piacere a parlarne pubblicamente. Be'... questo è il mio.

Molti anni fa fu trasmessa in TV una mia serie televisiva, si chiamava Space Cases. Quell'anno guadagnai molti soldi. E intendo dire, molti soldi. Avevo una gran quantità di danaro, pronta in banca per essere consegnata all'IRS (Agenzia Esattoriale del Governo Federale degli USA) il 15 Aprile. Tutto era in regola.

Poi, il giorno che mi stavo recando a spedire il mio assegno, andai al più vicino sportello automatico per prelevare del contante e restai sbalordito nel constatare che metà del capitale presente sul mio conto si era volatilizzato. Come mai quei soldi erano spariti? Perché la donna con cui ero sposato all'epoca li aveva prelevati per pagare l'avvocato che la stava assistendo nelle pratiche del divorzio; che poi fu anche il modo in cui scoprii che il mio matrimonio si stava dissolvendo. Fu così che i soldi che avevo accantonato per il fisco non finirono mai nelle casse dell'IRS, li utilizzai per pagare il mio avvocato divorzista.

Nel corso degli anni, non ho più avuto l'occasione di gestire un progetto tanto remunerativo quanto quello. Un sacco di persone mi hanno fatto delle promesse - ho anche svolto del lavoro per loro - ma nessuno mi ha ripagato. Nel frattempo ho provato a negoziare delle condizioni di pagamento con l'IRS, ma la cosa non ha funzionato, perché durante avrei sempre voluto effettuare i pagamenti, ma giunti al 15 Aprile non avevo mai fondi sufficienti per pagare la rata.

Poi sembrò che loro se ne fossero dimenticati. Il che era un bene.

A parte il fatto che di recente pare se ne siano ricordati. E adesso vogliono che io gli paghi tutti i soldi che gli dovevo, più le penali e gli interessi, altrimenti mi distruggeranno dal punto di vista finanziario.

Quanto? 88.000 Dollari.

E così, mi ritrovo a chiedere aiuto a voi.

Mi piacerebbe raccontarvi che ho bisogno di quei soldi perché devo riparare la mia casa, riparazioni di cui ha disperatamente bisogno, ma purtroppo non è questo il caso. Ogni singolo centesimo finirà direttamente nelle casse del governo.

E' un'impresa possibile? Be', ho 5.000 followers su Facebook. Se ognuno di essi mi dovesse spedire 10 Dollari, mi porrebbe a metà dell'impresa. Su Twitter ho oltre 13.000 followers. Se ognuno di essi mi spedisse 10 Dollari, potrei saldare il mio debito e avere soldi a sufficienza per pagare quelle sui redditi futuri. Tutti i soldi che dovessero risultare in eccesso li utilizzerei per saldare i debiti accumulati mentre destinavo tutti i miei risparmi a pagare l'IRS.

Volete qualcosa in cambio dei vostri soldi? Bene: spedite un pacchetto alla mia casella postale (PO BOX 951, Bayport, NY 11705) con dentro libri e fumetti scritti da me e nel più breve tempo possibile ve li autograferò e ve li rispedirò. Penso che questo possa rappresentare qualcosa.

Sono certo che ci sono persone che saranno molto contente di apprendere dei miei guai con il fisco, ma spero che la restante parte di voi non mi giudicherà troppo severamente e mi aiuti.

PAD


Poster di Space Cases
la serie TV scritta da Peter David i cui introiti stanno causando tanti problemi all'autore



La raccolta di fondi sta andando abbastanza bene, grazie alla gara di solidarietà cui hanno aderito appassionati e autori di fumetti (tra coloro che hanno contribuito ho scorto i nomi di Tony Isabella, Eliot R. Brown, Nick Spencer, George Perez - che ha donato ben 5000 Dollari - Rob Greenberger, Bob Wiacek, Joe Straczynski (1000 $), Brett Booth, Jerry Bingham, Scott Morse e Bob Schreck), così che la moglie di David ha deciso di scrivere un secondo messaggio alla nazione: "siamo circa a un terzo dell'obiettivo prefissato. Qualcosa di positivo lo abbiamo già ottenuto, grazie a qualche consiglio adesso sappiamo di poter ottenere una dilazione dall'IRS. Abbiamo ancora una spada di Damocle che ci pende sulla testa, ma la corda che la tiene sospesa adesso è un po' più robusta. Stiamo parlando con persone che si sono offerte di aiutarci, spero che siano in grado di farci ottenere una riduzione della cifra complessiva, anche se io non faccio affidamento su questa eventualità. Vogliamo davvero saldare il nostro debito [...]. In molti ci chiedono come faremo a non ricadere nello stesso errore. La versione breve è che stiamo ricominciando, dopo che avremo risolto il nostro contenzioso con l'IRS, apriremo un account su Patreon (una specie di social network sul quale gli autori pubblicano i loro lavori e li vendono agli interessati) dove pubblicheremo i nuovi lavori e ne porteremo alla luce alcuni vecchi, mai visti prima. Tutti i soldi che guadagneremo in questo modo li verseremo su un conto destinato esclusivamente a pagare le tasse, sia quelle federali che quelle dello stato di New York, compresa quella sui redditi di lavoro ma dalla quale non beccherà mai un becco di un quattrino... ma questo è una lamentela che farò un'altra volta."


Insomma, Peter David ha bisogno di un aiuto finanziario. Se, come il sottoscritto, avete amato le sue opere e volete mostrargli la vostra riconoscenza potete farlo attraverso una donazione gofundme.

7 commenti:

Agnes ha detto...

Per tutte le vostre domande di prestito, non esitate a me contattate. Sono pronto a concedervi un prestito che va da 5.000 a 2.000.000 €. Lo contattate per ulteriori informazioni.
agnesschwabb@gmail.com

Agnes ha detto...


Avete bisogno di un finanziamento per la vostra casa, per i vostri affari, per acquisto d'automobile, per l'acquisto di moto, per la creazione della vostra

impresa, per le vostre necessità personali. Accordiamo crediti personali che vanno di 2.000 fino a 8.000.000€ con un tasso d'interesse eccezionale del 3%

indipendentemente dall'importo. Volete precisarci nelle vostre domande di prestito l'importo esatto e la durata di rimborso che desiderereste. Non esitate a

scrivermi su questa mail.
agnesschwabb@gmail.com

Agnes ha detto...

Metto a disposizione di tutte le borse un prestito che va da 3.000 a 2.000.000 € con un tasso d'interesse annuale eccezionale del 3%. Che siate studenti, imprenditore o disoccupato. Potete avere il vostro prestito presso me senza alcuno problema. Non esitate a contattarlo per ulteriori informazioni.
agnesschwabb@gmail.com

Paolo ha detto...

Mi dispiace per David, uno dei miei autori preferiti. Proverò a usare la piattaforma Gofundme per mandargli qualcosa. A proposito, i commenti di questo Agnes in un italiano non perfetto e con delle offerte di prestito che definirei ambigue, mi mettono ansia.

Klay Thompson ha detto...

Ciao, stai cercando un prestito molto genuino? A un tasso di interesse conveniente? Processato entro 24 ore. Sei stato costantemente rifiutato dalle banche e da altre istituzioni finanziarie? Klay Firm offre prestiti che vanno da 1.000,00 a 50.000.000,00 ad un tasso di interesse del 2%. Contattaci oggi via email: klayfirm11@yahoo.com

TOMA ha detto...

Ciao,io sono un individuo che offre prestiti all'internazionale. Con un capitale che verrà
utilizzato per concedere prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno da 10.000 euro a 800.000 euro per tutte le persone serie di essere in reale necessità, il tasso di interesse è del 3% all'anno .Mi concede prestiti Finanziari nei settori seguenti:

-Immobiliare prestito
- Prestito di investimento,
-Prestito auto
-Prestito personale .
-Prestito per l'acquisto della casa

Sono disponibile a incontrare i miei clienti in una durata massima di tre giorni dalla ricezione del vostro modulo di domanda.


Contatto: cappelarot@gmail.com

Roseline Philip ha detto...

Hai bisogno di prestito al 100%? Posso servire i tuoi bisogni finanziari con meno problemi di ritorno e per questo fondiamo per soli il 2%. Qualunque sia la tua situazione, lavoratore autonomo, pensionato, ha un rating di credito, possiamo aiutarci. Pagamento Flexibl da 1 a 30 anni.Contattami a: Roselinephiliploanfirm@gmail.com






Stai cercando un prestito a lungo termine

1 Nome completo: ............................
2 Indirizzo di contatto: .......................

3.Country: .....................

4.Sex: ...............

5. Quantitativo di prestito necessario: ....................
6. Durata Prestiti: ...................
7. Numero di telefono diretto: .................

Tanto amore,

Roselinephiliploanfirm@gmail.com


L
Signora Roseline

Powered by Blogger.