giovedì 3 aprile 2014

JIM LEE: DOPO ALL STAR BATMAN & ROBIN L'ARTISTA COREANO LASCIA INCOMPIUTA ANCHE SUPERMAN UNCHAINED?


House Ad per il lancio di
Superman Unchained

Nonostante gli annunci, le promesse, le smentite e i lungi mesi (divenuti poi anni) di attesa All Star Batman & Robin, sulla carta uno dei progetti più attesi e commercialmente ambiziosi lanciati dalla DC Comics  nel corso dello scorso decennio, è rimasto incompiuta. Frank Miller e Jim Lee, un vero e proprio dream team a cui era stato affidato questo eclatante lancio editoriale, nonostante le buone intenzioni non sono stati in grado, a causa degli impegni cinematografici il primo e della proverbiale lentezza il secondo (e forse anche per il fatto che i due hanno scoperto, in fondo, di non provare simpatia reciproca), di portare a termine la serie, finendo anche per scambiarsi accuse riguardo i ritardi accumulati e la scomparsa della (maxi)serie.

Poteva sembrare un caso isolato, ma di certo lascia molto da pensare l'annuncio che Jim Lee si sta forse rendendo protagonista di un caso analogo (anche se mi auguro con tutto il cuore che la faccenda si risolva). Solo alcuni mesi fa, in occasione della distribuzione cinematografica della nuova pellicola dedicata a Superman, l'artista di origine coreana, in coppia con il lanciatissimo Scott Snyder, si era reso protagonista del lancio di una nuova serie mensile dedicata all'uomo d'acciaio (serie intitolata Superman Unchained, di imminente pubblicazione anche nel nostro paese nel nuovo mensile che a partire da maggio la RW Edizioni si appresta a dedicare all'azzurrone). Dopo aver inizialmente negato che la serie sarebbe stata limitata a un solo arco narrativo, fu lo stesso Snyder ad annunciare sul suo account di twitter che al termine del primo ciclo di episodi, programmato per essere strutturato in nove albi, i due autori ne avrebbero interrotto la realizzazione e che nessun altro avrebbe preso il loro posto (sancendo, di fatto, la chiusura della serie).

E fin qui non ci sarebbero problemi. Non sarebbe la prima volta che una serie viene interrotta dopo l'addio (programmato) di un team creativo particolarmente illustre. Ma a far temere ai lettori che si possa verificare un nuovo "caso" All Star Batman & Robin, ci ha pensato l'annuncio ufficiale della casa editrice che ha dichiarato di considerare cancellate tutte le prenotazioni per i numeri 8 e 9 della serie, che slitteranno a data da destinarsi. Nel frattempo, il numero 7, previsto per febbraio, è stato nuovamente schedulato per Maggio. Sta di certo che visti i precedenti, non c'è molto da essere ottimisti.

In ogni caso, la serie resterà per qualcuno una vera e propria pietra miliare. A chi mi riferisco? A Carla, moglie di Jim Lee al quale, attraverso la copertina del secondo albo della serie l'artista ha fatto una vera e propria dichiarazione d'amore.

Superman Unchained #2

Particolare dalla copertina di
Superman Unchained #2

La "ermetica" dichiarazione d'amore rivolta da Jim Lee
alla sua sposa


2 commenti:

CREPASCOLO ha detto...

Ammetto qui e di fronte, virtualmente, a tutti i fans di Jim Lee che è colpa mia se il papà dei Cats e di Gen13 non finisce mai quanto inizia.
Quando aveva la sua piccola La Jolla Base a Reggio nell'Emilia
( Italy ) entrava spesso nella mia bottega a sorbire un sorbetto ( da cui il suo contributo alla rete gelatometti.com ndr ) e, mentre finivo di colorare con roba solo blandamente tossica il suo dolcetto da passeggio, il cartoonist leggeva e rileggeva i miei vecchi Frigo o si perdeva nelle tavole di Pompeo. Non potevo non dirgli chi è ( stato ) Andrea Pazienza, ma è stato un tragico error, per dirla con Elio, perchè Paz era famoso per perdere le tavole magari a Parigi e ridisegnarle in fretta o per il numero incredibile di incomopiute , di schizzi e di tavole appena accennate che ci ha lasciato ( e che gli editori pubblicano comunque a prezzi tali che al confronto la mia gelateria era gestita da Babbo Natale ). Da quel momento Jimbo si è messo in mente che il vero genio parte per una strada all'alba e la lascia molto prima del crepuscolo ( CF ricorderà la sua storiellina vagamente moebiusssiana x una antologia Vertigo su di un uomo con un jet pack casalingo , da noi in un 'zine Magic Press : Moebius era uno dei demoni di Paz ). Mamma DC non sa più cosa fare per mantenere in carreggiata il suo penciler di maggior richiamo ( a parte forse Capullo ). Io consiglio di fargli scoprire il ns Gallieno Ferri ( 85 anni appena compiuti, oltre 50 al lavoro sullo stesso personaggio ). Potrebbe servire. Sperem.

CREPASCOLO ha detto...

Ammetto qui e di fronte, virtualmente, a tutti i fans di Jim Lee che è colpa mia se il papà dei Cats e di Gen13 non finisce mai quanto inizia.
Quando aveva la sua piccola La Jolla Base a Reggio nell'Emilia
( Italy ) entrava spesso nella mia bottega a sorbire un sorbetto ( da cui il suo contributo alla rete gelatometti.com ndr ) e, mentre finivo di colorare con roba solo blandamente tossica il suo dolcetto da passeggio, il cartoonist leggeva e rileggeva i miei vecchi Frigo o si perdeva nelle tavole di Pompeo. Non potevo non dirgli chi è ( stato ) Andrea Pazienza, ma è stato un tragico error, per dirla con Elio, perchè Paz era famoso per perdere le tavole magari a Parigi e ridisegnarle in fretta o per il numero incredibile di incomopiute , di schizzi e di tavole appena accennate che ci ha lasciato ( e che gli editori pubblicano comunque a prezzi tali che al confronto la mia gelateria era gestita da Babbo Natale ). Da quel momento Jimbo si è messo in mente che il vero genio parte per una strada all'alba e la lascia molto prima del crepuscolo ( CF ricorderà la sua storiellina vagamente moebiusssiana x una antologia Vertigo su di un uomo con un jet pack casalingo , da noi in un 'zine Magic Press : Moebius era uno dei demoni di Paz ). Mamma DC non sa più cosa fare per mantenere in carreggiata il suo penciler di maggior richiamo ( a parte forse Capullo ). Io consiglio di fargli scoprire il ns Gallieno Ferri ( 85 anni appena compiuti, oltre 50 al lavoro sullo stesso personaggio ). Potrebbe servire. Sperem.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...