mercoledì 7 dicembre 2011

BRIAN BENDIS: "NEL 2012 LASCERO' I VENDICATORI"

particolare del teaser con il quale è stata annunciata una
delle miniserie più attese del 2012: Vengers vs. X-Men

In sordina, nel corso di una intervista rilasciata a Comic Books Resources, Brian Michael Bendis ha dichiarato che nel corso del 2012 cesserà di scrivere Avengers e New Avengers.

"Sono in procinto di lasciare 'Avengers' e 'New Avengers.' Contemporaneamente ho terminato di scrivere il primo arco narrativo di 'Avengers Assemble'. E' un buon momento per dedicarsi ad altre cose. Prima di lasciare, tuttavia, porterò a termine tutte le grandi questioni in sospeso. Mi sono messo in modalità coutdown. Hai presente quando vedi una serie tv tipo 'Breaking Bad,' e ogni episodio è come se preparasse il terreno per quello successivo? E' così che mi sento io in questo momento. Sono stato sulle testate dei Vendicatori più a lungo dio chiunque altro nella storie della serie. Se si conteggia tutto quello che ho fatto, ho scritto più di 200 episodi. Sono molto, molto orgoglioso di questo e quello che sta per succedere nel corso della prossima estate mi da l'opportunità di uscirmene alla grande. Conosco abbastanza bene lo showbiz per capire che questo sarà un grande momento per andare via."

Bleeding Cool ci spiega finalmente quale evento cataclismatico scatenerà
gli infiniti futuri profetizzati dallo stesso Bendis sulle pagine di Avengers


Bendis aveva preso le redini del brand dei Vendicatori nel 2004, stravolgendone storie e formazione con l'arco narrativo intitolato Avengers Disassembled. Da allora sono trascorsi otto anni di grandi eventi, storyline ricche di pathos e colpi di scena, ascesa nella classifica di vendite (basti pensare che alle soglie del 2000 la Marvel decise di non intitolare la collana dedicata alla versione ultimate dei vendicatori con il naturale ultimate avengers, il nome del gruppo più potente del mondo era considerato scarsamente commerciale!) e una incredibile proliferazione delle testate.

Ma le novità in ambito vendicativo non sono finite. A partire da Aprile 2012 la Marvel lancerà una miniserie di 12 numeri  intitolata semplicemente Avengers Vs. X-Men. Concepita e co-sceneggiata dai cinque Marvel Architects (Aaron, Bendis, Brubaker, Fraction e Hickman) la miniserie sarà preceduta da un numero zero e sarà pubblicata a ritmo quindicinale. Alle matite si avvicenderanno John Romita Jr., Olivier Coipel e Adam Kubert. Il motivo dello scontro tra i due gruppi di eroi sarà la giovane Hope; la messia della razza mutante potrebbe essere destinata a diventare la nuova fenice e X-Men e Vendicatori desiderano custodirla e impedire che il potere della fenice la possa corrompere... stesse finalità ma visioni diverse, lo scontro è inevitabile.

A vs. X
'nuff said
Lo scontro tra X-Men e Vendicatori è anche lo scontro tra i due brand cinematografici più fortunati tra quelli della Marvel. Solo che mentre i Vendicatori sono controllati dai Marvel Studios, è la Fox a detenere i diritti di quelli degli uomini X.


2 commenti:

Superheld ha detto...

Quando assunse il compito di rilanciare i Vendicatori, dichiarò che ne avrebbe fatto la famiglia di eroi principale del Marvel Universe. Si, è riuscito in questo, ma i lettori non lo hanno apprezzato, come dimostrano le vendite molto basse degli ultimi anni. Finalmente, pare che la Marvel abbia capito che il motivo per cui gli Avengers non ingranano è legato a Bendis e alle sue strane idee (una delle più assurde fu quella di mettere il super-criminale Norman Osborn a capo della struttura centrale della sicurezza americana!). E' arrivato il momento in cui i Vendicatori torneranno ad essere una buona serie come accadeva prima del 2005?

Pinocuozzo ha detto...

Superheld..hai visto i dati di novembre? ahahha..la Dc riagguantata e i progetti Marvel per il 2012 devono ancora partire...e ora cosa dici? :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...