Ads Top

VENDUTO A 160,000 DOLLARI L'ASSEGNO CON CUI LA DC ACQUISTO' SUPERMAN DAI SUOI CREATORI


il "super" assegno con il quale la DC Comics acquistò dai suoi creatori
i diritti di sfruttamento di Superman  

La scorsa notte si è conclusa l'asta online per l'assegno con il quale, nel 1938, la DC Comics acquistò i diritti di Superman dai suoi autori, Jerry Siegel e Joe Shuster. Cinquantasei rilanci hanno fissato il prezzo finale a 160,000 Dollari, una cifra decisamente non simbolica per l'anonimo acquirente che si è aggiudicato un vero e proprio pezzo della storia dei comics. Siegel e Shuster furono pagati 130 dollari, mentre la copia di Action Comics messa all'asta lo scorso dicembre (quella famosa per essere stata sottratta all'attore Nicholas Cage) è stata venduta per la "modica" cifra di 2,16 milioni di Dollari... ah! Se gli autori avessero creduto maggiormente in se stessi e avessero acquistato e conservato gelosamente una decina di copie di Action Comics da lasciare in eredità alle proprie famiglie!



2 commenti:

Roberto Paglia ha detto...

Incredibile.
Questo blog è bellissimo, ciao!

Comix Factory ha detto...

Ciao Roberto, grazie davvero!

Powered by Blogger.